Associazione l'Albero di Zaccheo

Insieme costruiamo speranza!

Come sostenere
il progetto “Casa Zaccheo”

Puoi diventare un volontario, donare il 5x1000, decidere di fare impresa sociale devolvendo materiale e lavoro portandoli in detrazione fiscale oppure sostenerci con donazioni godendo dei benefici fiscali previsti dalla normativa vigente.

Contattaci per avere
tutte le informazioni e
diventare protagonista
di questa iniziativa sociale.

Casa Zaccheo... il decennale

Sono già passati dieci anni dalla fondazione della nostra associazione e iniziamo ad intravedere i primi frutti. Finalmente le strutture prendono forma (progettuale) come vere e proprie case. In questi anni siamo riusciti a farci conoscere sempre più dagli abitanti delle frazioni limitrofi, grazie alle varie iniziative fatte a Plan d'Avie (es. i fuochi che facciamo ogni anno a fine giugno), ma anche dalla popolazione valdostana, grazie agli eventi pubblici significativi come l'incontro con Agnese Moro e Franco Bonisoli del novembre scorso.
I progetti sono in via di approvazione, così a breve saremo pronti a partire coi lavori. Sì partire, perché da ora le cose si fanno più difficili, inizieremo a ristrutturare le case, nascerà il cantiere scuola-lavoro che coinvolgerà sempre più giovani nelle attività associative permettendo così di mettere i primi mattoni e di farli sentire utili, vivi.
Da ora le cose si fanno più complesse ma, grazie ai legami che abbiamo creato, ci crediamo, noi confidiamo in questo progetto. Ognuno di noi ha lasciato un pezzo di sé in questa casa, chi più chi meno, per cui Casa Zaccheo sarà il frutto di molti sacrifici.
Ma insieme ce la faremo, perché l'Albero di Zaccheo è questo, crescere e imparare insieme. Adesso non ci resta che rimboccare le maniche e iniziare a posare i primi mattoni per costruire Casa Zaccheo, una casa per tutti!

Maggiori informazioni
  • Pellegrinaggio a Roma

    A cinque anni dal pellegrinaggio che nel 2015 aveva portato un gruppo di soci dalla Provincia di Lucca al Soglio pontificio, Zaccheo scende di nuovo dall’albero e si mette in cammino...

  • Riflessioni da casa

    Desiderare, progettare, sperare

  • Un regalo solidale

    Ti serve un'idea per fare un regalo di Natale originale? Abbiamo la proposta giusta per te!
    Acquista e dona i mattoni solidali che serviranno a realizzare il progetto Casa Zaccheo!

  • L’impossibile possibile

    Ci sono storie dominate dal dolore, dalla disperazione, dalla paura, dalla morte, che l’uomo, nel tempo, ha saputo trasformare in raggi di luce, spiragli di speranza, esempi di virtù, storie di rara umanità che confermano che il bene può vincere sul male, anche quello più feroce.

  • Giustizia riparativa

    "Vittime e responsabili della lotta armata degli anni settanta hanno cercato, insieme, di curare la ferita lasciata aperta da quegli anni sofferti"

  • I fuochi di San Pietro e Paolo

    Per il secondo anno, l’Associazione L’Albero di Zaccheo ha organizzato, in collaborazione con le comunità di Arpuilles, Excenex e Gignod, l’accensione dei tradizionali fuochi di San Pietro e Paolo.

  • L'assemblea dei soci

    Domenica 31 marzo, l’Associazione L’Albero di Zaccheo si è riunita presso il salone parrocchiale di Gignod per l’Assemblea dei soci e l’elezione del nuovo direttivo che resterà in carica il prossimo triennio.

  • Eventi decennale

    L'Associazione L'Albero di Zaccheo, in occasione del decennale della sua fondazione, ha programmato una serie di eventi ed iniziative.

  • La Bibbia dell'ecologia

    Roberto Cavallo ha scelto Casa Zaccheo per presentare il suo ultimo libro "La Bibbia dell'ecologia".
    A seguire, dopo un momento di dibattito con l'autore, l'Associazione L'Albero di Zaccheo offrirà un'apericena e una serata musicale.

Archivio notizie

L’ALBERO DI ZACCHEO
Associazione di Volontariato
Viale Europa, 1 - 11100 Aosta - PI 91054510077
Tel. +39 340 69 88 751 - Mail : info@casazaccheo.it

Cookies